Sono appassionata  da sempre di danza, teatro e musica. Da 10 anni mi dedico a Bologna all'organizzazione teatrale, alla distribuzione e all'organizzazione di tournèe, alla promozione culturale e a consulenze in ambito associativo. Delle mie passioni - spettacolo, progettazione e formazione - ho avuto la fortuna di farne un lavoro! Ho fatto molte cose anche diverse tra loro ma le principali le ho descritte suI mio portfolio.

Ultime News

Mai notato che le protagoniste di romanzi, pièce teatrali, film, telenovelas non hanno mai le loro cose? Non ci sono nemmeno barzellette: solo due e ce le racconta Marinella.

Marinella Manicardi torna in scena con lo spettacolo Corpi impuri dall' 11 al 13 marzo alla Sala Ichos di Napoli.

Tre serate dedicate a Marinella Manicardi, dal 1970 attrice, in sodalizio artistico con Luigi Gozzi, con il quale ha diretto il Teatro delle Moline, scrittrice, drammaturga e pedagoga.

Marinella Manicardi sarà in scena con i suoi spettacoli La Maria dei dadi da brodo, racconto del “saper fare” dei bolognesi attraverso la storia di Maria che, stanca di conservare in un cartoccio la crema per il brodo, chiede al marito, perito meccanico, di inventare una macchina che impacchetti il glutammato, dose per dose, contribuendo così all’ invenzione del dado da brodo e Corpi impuri, spettacolo lieve che ci parla con garbo e leggerezza di un fenomeno tanto naturale quanto censurato del corpo femminile. 

venerdì 26 febbraio La Maria dei dadi da Brodo

sabato 27 Corpi impuri 

domenica 28 incontro all'ITC Studio: Trent'anni di Teatro delle Moline.

Per info e prenotazioni: www.itcteatro.it

Coop for words  è il premio letterario promosso da Coop Alleanza 3.0, Liguria, Lombardia e Reno, giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione, ed aperto ad autori tra i 18 e i 35 anni che abitano nei territori di presenza delle cooperative. Si può partecipare inviando la propria opera dal 15 aprile al 15 giugno su www.coopforwords.it; online sul sito il bando con tutti i dettagli. Gli autori in erba verranno valutati da una giuria e un comitato d'onore d'eccezione (tra cui Carlo Lucarelli, Michele Serra e Romano Montroni di Librerie.coop), ma anche da giovani coetanei, che potranno seguirli, leggerli e votarli online. In palio borse di studio a Bottega Finzioni, si partecipa al Festivaletteratura di Mantova e Ad Alta Voce e si viene pubblicati in un’antologia distribuita nelle librerie.coop.